Meno di 24 ore dopo che la Scozia è diventata la prima parte del Regno Unito ad annunciare i dettagli di un tale programma, gli attivisti ambientali di tutto il mondo si sono uniti in una giornata internazionale di azione per esortare più paesi ad adottare un sistema di restituzione dei depositi (DRS) per lattine e bottiglie di bevande.

Alle 9:00 ora locale del 9 maggio 2019 in ciascun paese, nell'arco di 24 ore, la rete di gruppi di 22 paesi nei cinque continenti ha rilasciato una serie di fotografie aeree e video di messaggi scritti su pendii, spiagge ed edifici che chiamano per un "pianeta pulito". L'acrobazia globale mirava a sensibilizzare sull'impatto ambientale degli imballaggi per bevande, con un invito all'azione internazionale per i governi di tutto il mondo per espandere, aggiornare o introdurre la legislazione sui depositi in ciascun paese rispettivamente, come la migliore soluzione all'inquinamento dei contenitori di bevande. Di seguito alcune immagini della giornata.

Per maggiori informazioni, puoi leggere il comunicato stampa del CPRE sul suo sito web qui.