Il nostro rapporto attinge ai dati di 93 paesi, su un periodo di 20 anni, per esaminare le tendenze di vendita, raccolta e spreco di contenitori per bevande, dove lo spreco è definito come contenitori che finiscono in discarica, incenerimento o nell'ambiente. I paesi inclusi comprendono l'81% della popolazione mondiale a partire dal 2019.

In particolare, considera la relazione tra i tassi di spreco e il passaggio dell'industria delle bevande dalle bottiglie ricaricabili agli imballaggi per bevande monouso e le misure che possono essere utilizzate per limitare tale spreco. Esamina l'impatto che può avere l'implementazione di un sistema di restituzione del deposito e l'effetto di una forte quota di mercato ricaricabile e come entrambi possono lavorare insieme.

Oltre a una serie di risultati e raccomandazioni chiave, la nostra analisi mostra che, in media, i paesi con il minor spreco pro capite raccolgono i loro contenitori per bevande tramite un sistema di restituzione del deposito, sia per contenitori monouso che ricaricabili. In modo incoraggiante, anche se adottati da soli, sia i sistemi ricaricabili che la restituzione del deposito mostrano ancora un impatto notevole sugli sprechi.

Puoi saperne di più e scaricare il report completo qui.

Reloop ha lavorato con Liberati dalla plastica e Mercati in cambiamento su questo rapporto.